Pagine 12

login/registrati

guida

Un'edicola storica che resiste ai cambiamenti del settore editoriale e si rinnova nell'offerta di prodotti e servizi.


Il "buongiorno" sul Viale


Pubblicato il 05/06/2015. Intervista a Edicola Il Mattino

Per chi ancora ama apprendere le notizie stringendo tra le mani il foglio di giornale, respirarne l’inconfondibile odore, soffermarsi sul titolo a pagina intera, scorrere gli occhielli e districarsi tra le pieghe inaspettate mentre si cerca di voltare pagina, magari per leggere prima delle altre la sezione dedicata allo sport. L’edicola “Il Mattino”, sul Viale dal 1964, sopravvive alla digitalizzazione dei media che, nel tempo, hanno scelto di puntare anche sui nuovi canali per diffondere le informazioni e arrivare ad una fetta di lettori sempre più tecnologici e “di corsa”.

Non solo quotidiani, ma riviste, gadget, supplementi e tutto quanto ruota intorno al settore dell’editoria che cerca di variare l’offerta e sopravvivere alla profonda crisi che lo ha investito da oltre dieci anni: questo offrono Loredana e Tiziana Gargiulo che, quotidianamente, si confrontano con le centinaia di persone che non si piegano alle nuove tendenze e ancora preferiscono acquistare il loro quotidiano, la loro rivista preferita, per portarla a casa o a lavoro e leggerla nei momenti di pausa.

Un’edicola storica la vostra, nella quale si sono succedute diverse generazioni.
“Ehh direi proprio di si! Fu aperta nel 1964 da mio padre, poi data in gestione fino al 1986, anno in cui siamo subentrate io e mia sorella. Un’attività che ha registrato alti e bassi, ma che con sacrificio portiamo avanti senza scoraggiarci!”

Qual è la cosa più gravosa di questo lavoro?
“Direi, senza dubbio, gli orari di lavoro: dall’alba alla sera, tutti i giorni. Noi per garantire quotidiani e riviste ai nostri clienti apriamo le 06.15 la mattina e anche la domenica rispettiamo gli stessi orari mattutini. Sono turni massacranti, ma che ci garantiscono di fidelizzare la nostra clientela, quella che non rinuncia a passare in edicola per acquistare il consueto quotidiano prima di andare a lavoro, in ufficio, a prendere il treno e cosi via”.

Quali sono le maggiori difficoltà per un’edicola nell’era dell’informatizzazione dell’informazione?
“Negli anni abbiamo assistito ad un calo di oltre il 60% nella vendita dei quotidiani, diminuzione registrata anche per le riviste e fascicoli, nonostante l’abbassamento dei costi di vendita. La crisi del settore della carta stampata non ha precedenti e, nonostante le case editrici stiano cercando di variare l’offerta puntando anche su altri prodotti, la situazione non sembra migliorare affatto”.

Quali servizi offrite oltre alla rivendita di giornali?
“Effettuiamo la prenotazione di copie di enciclopedie e riviste e il recupero degli arretrati di varie pubblicazioni. Siamo, inoltre, aderenti al circuito well-come, che veicola buoni sconto per promuovere prodotti e servizi del territorio vesuviano. In pratica, noi omaggiamo i clienti di buoni spendibili in altri negozi, di abbigliamento, per la cura della persona, ristoranti, di oggettistica. A Portici è aderente al circuito la libreria Libridine e la Confcontribuenti di via Pagliano”.
Immagini


Edicola Il Mattino
Indirizzo:Viale Leonardo da Vinci, 52
Comune:Portici (Napoli)
CAP:80055
Telefono:347-8415897
Telefono:339-1471547

Categorie

 Interviste Viale Leonardo da Vinci
 Interviste Portici (Napoli)


Copyright © 2014-2017 Pagine 12 - Guida online sui negozi e attività. Indirizzi, numeri di telefono e informazioni utili. Informativa Privacy - Avvertenze