Pagine 12
Dalla pensione alla consulenza fiscale, passando per la compilazione del 730, è un punto di riferimento per persone e imprese che qui trovano professionalità e sostegno.

Dalla parte del cittadino con competenza e semplicità


Pubblicato il 09/06/2015. Intervista a Studio Consulenza Pagano - C.S.P.

L'aspirazione di ogni individuo a realizzarsi e a sentirsi parte integrante di una comunità è un diritto riconosciuto in tutte le democrazie del mondo, ma prima ancora dalla Dichiarazione universale dei diritti umani dove, all'articolo 22, si riconosce a ognuno «la realizzazione dei diritti economici, sociali e culturali indispensabili alla sua dignità ed al libero sviluppo della sua personalità». Questo almeno sulla carta. In realtà, spesso, il cittadino si trova a dover fare i conti con una burocrazia lenta e poco trasparente e a dover elemosinare servizi e benefici che gli spettano per legge, nei casi peggiori a doverci rinunciare. In tale scenario il lavoro di Roberto Pagano e del suo studio di Consulenza, sito in corso Garibaldi, diventa un prezioso sostegno per chiunque aspetta una risposta rapida e risolutiva da parte delle istituzioni o per chi chiede giustizia di torti subiti.

Dottor Pagano, quando ha avuto inizio la sua avventura professionale nel mondo della consulenza?
Nel 1984 frequentavo Scienze Politiche all'Università Federico II, quando risposi a un'inserzione di lavoro in cui cercavano un praticante per uno studio di consulenza. Numeri e logica mi avevano sempre affascinato ma solo con la pratica quotidiana ho cominciato ad amare questo lavoro e a bruciare le tappe grazie anche alla stima del mio titolare di allora. Di qui sono entrato in contatto con piccole e grandi aziende per le quali mi sono occupato di diversi aspetti, dalla mediazione fiscale alla gestione del personale. Nel 2010 poi è partita la mia libera professione e dal 2012 ho aperto lo studio a Portici.

Alle spalle vanta lunga esperienza che, oltre a farle ottenere qualifiche e titoli di prestigio, fa del suo studio un centro polifunzionale.
Esattamente. Alla consueta attività di un centro CAF e Patronato, si unisce quella di un moderno Centro di Servizi Professionali, di consulente aziendale e del lavoro, di Consulente Tecnico d’ Ufficio del Tribunale di Napoli, di mediatore civile e tributaria. È uno studio dinamico, in costante aggiornamento e in grado di intercettare e affrontare le difficoltà del settore commerciale.

Da questo punto di vista il suo target di clienti è alquanto articolato, giusto?
Per l'appunto. Da quella porta entra l'anziano che deve richiedere all'INPS la pensione di invalidità o il dipendente chiamato a presentare il 730; il cittadino strozzato dalle cartelle esattoriali o il giovane che cerca un prestito per metter su famiglia; il piccolo imprenditore che cerca un prestito a fondo perduto o la grande società in cerca di soluzione alternative per uscire dalla crisi. Come recita il nostro slogan, "abbiamo un unico impegno: i tuoi diritti!" e garantire la risoluzione dei problemi al meglio delle nostre capacità e con la massima chiarezza: non vogliamo stordire il cliente con paroloni e termini tecnici, ma portarlo alla piena consapevolezza di quelli che sono i suoi diritti e di come operare per ottenerli.

In sintesi quali sono i punti di forza del centro?
Dinamismo, versatilità, disponibilità di ascolto ed empatia con il cliente. Ci teniamo ad essere un riferimento a 360° per le persone e la nostra gratificazione è riuscire ad esserlo nelle varie fasi della loro vita, dal primo ingresso nel mondo del lavoro alla pensione.

Che consigli darebbe a chi si avvicina a questa professione?
Il nostro mestiere devi rubartelo, nessuno te lo insegna. Oggi ci si deve specializzare, formarsi e aprirsi alle collaborazioni. Ci vuole pazienza perché è un lavoro duro ma alla lunga i risultati arrivano. Mio nonno amava ripetere un vecchio proverbio napoletano che ho fatto mio e che in italiano recita così: «Il cavallo di razza si vede sulla salita di Capodimonte».

Web e nuove tecnologie: quanto e come influiscono sul suo lavoro?
Dieci anni fa sono stato il primo a partire con un progetto di contabilità online. Questa possibilità mi ha aperto nuove prospettive professionali, procurandomi clienti in giro per l'Italia che conservo ancora. Ho fatto, inoltre, consulenza ai venditori su ebay e tra i miei attuali clienti ho aziende che investono sull'e-commerce.

Il futuro del Centro Pagano?
Propormi come consulente 3.0 ma molto legato al territorio, con nuovi servizi di avviamento al lavoro e, sul piano aziendale, con consigli su come trarre beneficio dall'investire sul web. C'è anche l'auspicio di aprire altre filiali, ricorrendo al franchising per favorire l'avvicinamento al mondo della consulenza, innanzitutto, a coloro che hanno perso il lavoro, con un'adeguata formazione. In generale, mi piacerebbe potenziare il ruolo sociale del mio centro, portando avanti strumenti di sostegno come il "microcredito sociale" e offrendo una sorta di soccorso di prima contabilità agli imprenditori.
Immagini

Roberto Pagano

Studio Consulenza Pagano - C.S.P.
Indirizzo:Corso Garibaldi, 41
Comune:Portici (Napoli)
CAP:80055
Telefono:081-0135534
Fax:178-2769510

Categorie

 Interviste Corso Garibaldi
 Interviste Portici (Napoli)

Copyright © 2014-2017 Pagine 12 - Guida online sui negozi e attività. Indirizzi, numeri di telefono e informazioni utili. Informativa Privacy - Avvertenze