Pagine 12

login/registrati
guida

Un locale nel quale si sono succedute tre generazioni, che continua a rinnovarsi senza mai dimenticare la tradizione.


Il "bar del capitano" da oltre sessant'anni


Pubblicato il 12/05/2015. Intervista a Lanterna Verde

Una lanterna che ricorda quando quella strada delimitava la campagna sovrastante, quando viale II Melina non esisteva ancora, così come non c’era nemmeno tutta la zona antica del mercato poco distante. E proprio quella lanterna è diventata il simbolo del caffè che si trova in via Roma, che da questa e dal suo colore ha preso il nome nel lontano 1962.

Meglio conosciuto dai porticesi come "il bar del capitano", il caffè fu fondato proprio negli anni Sessanta dal capitano di lungo corso Raffaele Novaco, del quale hanno raccolto l’eredità prima il figlio, poi il nipote Massimo. Oltre sessant'anni di attività senza mai dimenticare le proprie radici, scrivendo una graziosa pagina di storia dell’economia locale: quella che vede il piccolo bar protagonista di piacevoli discussioni tra amici o fare da sfondo a degustazioni di prelibati vini nella saletta pensata ad hoc per chi vuole trascorrere qualche sereno momento in compagnia.

Massimo Novaco, subentrato al padre nella gestione da qualche anno, ha armonizzato gli spazi, allargato l’offerta, attualizzato il contesto, ma ha preferito lasciare che quella lanterna ancora simboleggiasse una storia familiare, cara a lui come a tutti i suoi concittadini.

Lei gestisce una società di consulenza che opera in ambito agro alimentare e, nonostante ciò, non ha rinunciato a questa attività. Qual è la cosa bella di questo lavoro?
“Il contatto con le persone, soprattutto quelle che vengono qui da anni e che hanno visto questo locale nascere, rinnovarsi, adeguarsi ai tempi e alle esigenze moderne. Con loro, tra un caffè o un aperitivo, si parla di ogni cosa e si rafforza quel rapporto profondamente amichevole, nato con mio nonno prima e con mio padre poi”.

Ha accennato ad un rinnovamento, quale?
“L’ultimo ammodernamento risale a due anni fa. Con l’aiuto di un architetto, abbiamo ristrutturato completamente i locali, resi più efficienti, creando anche una saletta per le degustazioni di vini. Ciò ci ha consentito non solo di rinnovare la nostra immagine, ma anche di allargare la nostra clientela”.

Cosa cambierebbe di questo lavoro?
“Sicuramente le tasse, sono troppe e inadeguate. Le spese ordinarie negli ultimi anni sono notevolmente aumentate, a dispetto di una crisi che ha spinto ad una sensibile riduzione dei consumi. Inoltre, imposte non commisurate ai servizi pubblici offerti, riferendomi soprattutto alle condizioni in cui versano le strade, molto spesso dissestate, sporche e poche illuminate”.
Immagini

A sx, il titolare Massimo Novaco
Foto di AS Studio

Lanterna Verde
Indirizzo:Via Roma, 40
Comune:Portici (Napoli)
CAP:80055
Telefono:081-271954
Telefono:339-8893247

Categorie

 Interviste Via Roma
 Interviste Portici (Napoli)


Copyright © 2014-2020 Pagine 12 - Guida online sui negozi e attività. Indirizzi, numeri di telefono e informazioni utili. Informativa Privacy - Avvertenze